Scontro a colpo di tweet tra Salvini e chef Rubio, il cuoco di Frascati “Ti incontrerò e ti farò vergognare d’esistere”, il leader della Lega “E’ ufficiale, bisogna riaprire i manicomi”

0
479

Uno scontro senza precedenti quello che avvenuto nel tardo pomeriggio di ieri su Twitter tra Matteo Salvini e lo chef di Frascati, chef Rubio.

A iniziare le danze è stato lo chef di Frascati con il seguente tweet contro Matteo Salvini: “Prima o poi ci incontreremo faccia a faccia e ti farò vergognare d’esistere”.

La risposta del leader leghista non si è fatta di certo attendere. Salvini ha duramente replicato affermando che “È ufficiale: bisogna riaprire i manicomi” postando una foto dello stesso chef Rubio con il coltello puntato alla testa.

Rubio non ha resistito dal controreplicare: “Solo i vigliacchi senza palle come te possono scrivere impunemente con così tanta insensibilità di carcere, detenuti, manicomi e malattie mentali”.

Poi lo chef di Frascati ha precisati che vuole incontrare Salvini ma non dalla D’Urso perchè secondo lui sarebbe “spregevole”.

in un altro tweet Chef Rubio ha attaccato tutti i fans di Matteo Salvini: “La cosa che me fa più schifo de sto teatro comunicativo è che è fatto de vigliacchi attendisti, che se ne stanno a debita distanza in attesa di scrivere parzialità, in eccitato silenzio. Spettatori non paganti di un circo stantio, in cui primeggiano stipendi e vanità. Vigliacchi”. 

Loading...