Bari & Dintorni

Allarme Farina 00, è stata definita “Il più grande veleno della storia”

E’ abbastanza risaputo che la farina 00 faccia male ma, addirittura definirla “il più grande veleno della storia fa davvero allarmare.

Questa definizione è stata data alla farina dal professore Franco Berrino, oncologo presso l’Istituto Nazionale Tumori di Milano.

Il professore ha detto così: “La farina 00 è il più grande veleno della storia, anche se biologica“.

Ma perché questa definizione così allarmante?

Il professore ha sostenuto che la farina bianca 00 è un prodotto raffinato, fa aumentare la glicemia, dunque l’insulina, e tutto questo comporta un accumulo di grasso, il corpo così si indebolisce ed è più vulnerabile.

La conseguenza ultima è che è più attaccabile dalla malattie.

Berrino ha voluto anche precisare che la farina 00 è un prodotto a lunga conservazione e questo è molto allettante per il consumatore. Però raffinandola molto come avviene durante il processo di lavorazione perde tante proprietà nutritive .

Il largo consumo di prodotti come la farina determina l’insorgenza di malattie cardiache, inoltre, il pancreas lavora troppo e ne deriva l’insorgenza di malattie tipo il diabete.

Il professore ritiene, dunque, che il rimedio è consumare prodotti integrali a condizioni che siano effettivamente integrali e non, come avviene spesso, prodotti preparati con farina 00 con l’aggiunta della crusca.

Questo sono “finti integrali” e il loro consumo, secondo il prof. Franco Berrino, “provoca l’indice glicemico alto della farina raffinata e l’effetto dannoso della troppa crusca, che è quello di ridurre l’assorbimento del ferro e del calcio“.