Bari & Dintorni

Una mamma ha deciso di dormire nella culla con la sua bambina, il motivo è terribile

Una mamma , innamoratissima della sua bambina, aveva deciso di dormire con la su piccola nella culla per un motivo ben preciso. Aveva conosciuto un missionari che le aveva raccontato che aveva visitato un orfanotrofio dove c’erano 100 culle ma non piangeva nessun bambino. Quando lui si era meravigliato gli avevano spiegato che c’era  tutto quel silenzio perchè i bambini avevano capito che, anche se avessero pianto nessuno li avrebbe consolati e avevano smesso di farlo. La mamma, nel sentire quella storia tristissima aveva deciso che mai avrebbe permesso di lasciare la sua bambina che piangeva senza consolarla.

La donna racconta così: “Mio marito è arrivato a casa e ci ha viste insieme, quindi ho deciso di aprirgli il cuore e raccontargli tutto … Ho cercato di fare del mio meglio per mantenere la promessa che feci a mia figlia.”

E poi aggiunge: “Quando sta male, quando è triste, ci saremo sempre per lei. L’abbracceremo e le insegneremo a prendere le sue decisioni. Le faremo da guida, insegnandole che non c’è nulla di male nel piangere e nel sentirsi tristi.”

“Saremo sempre il suo porto sicuro, saremo sempre presenti per lei.”