Bari & Dintorni

Neonato dato per morto per una grave aneurisma cerebrale si salva grazie a una supercolla che si trova nel supermercato

Un neonato è stato portato in ospedale dai suoi genitori in condizioni disperate. Il piccolo era stato colpito da un aneurisma cerebrale e in pochi minuti era stato vittima di due emorragie.

Il piccolo è stato trasportato all’ospedale di Kansas City dove i medici hanno tentato in tutti i modi di salvare il neonato di soli tre settimana dalla morte certa.

I medici hanno avuto un lampo di genio quando hanno pensato di utilizzare una colla, dalla composizione identica a quella che si vende nei supermercati per cercare di salvare il bambino.

Il piccolo è stato subito trasportato in sala operatoria e sottopoto a un lungo e delicato intervento. I medici all’Huffington Post hanno spiegato di aver utilizzato la supercolla che si trova in un comunissimo supermercato.

Il team di medici ha specificato che è la prima volta al mondo che un aneurisma cerebrale si cura con una supercolla.

I medici hanno spiegato come sono intervenuti sul bambino. Lo staff medico ha introdotto un catetere nel cervello del piccolo e poi gli hanno iniettato un po’ di colla che ha chiuso i vasi sanguigni così riuscendo a bloccare l’emorragia, salvando così il bambino.