Bari & Dintorni

La mamma controlla dal baby monitor il suo bambino e rimane inorridita, cosa c‘è nella culla

Una mamma stava controllando il suo bambino che dormiva nella culla attraverso il babymnitor.

La donna, Maritza Cibuls ad un certo punto si è accorta che nella culla,accanto al suo bambino c’era una strana presenza e racconta così:”Ho fissato il monitor , In un primo momento ho pensato che i miei occhi stavano giocando brutti scherzi … Ho cercato di ignorarlo, ma stava davvero iniziando a spaventarmi.”

A quel punto terrorizzata ha scattato una foto e l’ha mandata al marito che era fuori al lavoro.

La donna prosegue il suo racconto:”Anche se il primo pensiero che è entrato nel mio cervello è stato” fantasma “, la parte razionale del mio cervello mi ha detto che ci deve essere una spiegazione logica”. E poi prosegue: “Così ho preso la mia torcia e sono andata a dare un’occhiata, ma non c’era niente lì. Per tutta la notte, ho fissato il suo monitor in attesa di vedere se il fantasma si muoveva, ma, ovviamente, non lo ha mai fatto ”. E poi ha concluso così: “E ogni volta che ho iniziato a sentirmi rilassata e assonnata, mio ​​figlio si girava e tornavo di nuovo in allerta. Probabilmente l’ho controllato altre tre volte quella notte, ma ogni volta mi è sembrato che stesse bene. “

Quando il marito è tornato a casa ha capito che ciò che vedeva la moglie: ciò che aveva scambiato per un fantasma altro non era che la etichetta del coprimaterasso.

E così la donna ha postato l’intera storia su face book concludendo così:  “Quindi ieri sera sono stata sicura che c’era un bambino fantasma nel letto con mio figlio. Ero così fuori di testa, ho dormito a malapena. Ho anche provato a strisciare lì dentro con una torcia mentre mio figlio dormiva. Bene, questa mattina vado a indagare un po ‘di più. Si scopre che mio marito si è dimenticato di mettere il coprimaterasso quando ha cambiato le lenzuola e si vedeva l’etichetta. Potrei ucciderlo ”.