Terremoto in tempo reale nuova scossa tra Lazio e Abruzzo, trema la terra a Sora

0
1083

La terra nelle prime ore di stamattina ha tremato sia nel Lazio che in Abruzzo. L’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia di Roma ha segnalato un terremoto a 7 chilometri da Sora in provincia di Frosinone nel Lazio.

L’evento sismico, di magnitudo 2.5, si è verificato alle ore 4,39 di oggi. L’epicentro della scossa è stato localizzato a 5 chilometri da Balsorano in provincia dell’Aquila a una profondità di chilometri 14 dalla crosta terrestre.

L’evento sismico è stato avvertito anche a Pescosolido, Campoli Appennino, Broccostella in provincia di Frosinone e a San Vincenzo Valle Roveto e Villavallelonga in provincia dell’Aquila.

La scossa di terremoto ha provocato soltanto spavento nella popolazione dell’area colpita ma non ha provocato danni né a persone né a cose.

L’evento sismico è stato registrato in un’area ad altissimo rischio sismico. Tutta la dorsale appenninica italiana, da nord a sud, è considerata dagli esperti una zona a rischio di terremoti anche di un magnitudo elevato.