Ragazza destinata a rimanere paralizzata in ospedale viene curata da un’infermiera, dopo anni torna dall’infermiera camminando, l’infermiera reagisce così.

0
491

Una ragazza di soli 17 anni era destinata a rimanere paralizzata, almeno così le avevano detto i medici che l’avevano curata dandole non più di un 5% di possibilità di tornare a camminare, praticamente nessuna possibilità. Durante la degenza in ospedale un ‘infermiera si era particolarmente affezionata alla ragazza e si disperava che quest’ultima non potesse più tornare a camminare.

Dopo un po’ di mesi la ragazza è stata dimessa e ha continuato a  casa a curarsi. Dopo diversi mesi è tornata in ospedale sulla sedia a rotelle e l’infermiera, che si era legata tantissimo a lei, era felicissima di rivederla. Ad n tratto la ragazza ha lasciato la sedia a rotelle e ha fatto la sorpresa all’infermiera che camminava con le sue gambe. A quel punto l’infermiera ha lanciato un urlo e ha detto cosi’: «Sì, grazie Signore, grazie! Ho tanto pregato per te… Vedi, te l’avevo detto: continua solo ad avere fede».

Poi le due donne si sono abbracciate e hanno pianto per la felicità.

L’infermiera non si aspettava neppure la vista della ragazza, figuriamoci a vederla in quel modo.