Natalia Titova racconta il suo dramma da Caterina Balivo, ho una malattia e andrà sempre peggio

0
3493

Natalia Titova bellissima e bravissima ballerina prima di “Ballando con le stelle” e poi insegnante ad “Amici” di Maria De Filippi è stata ospite di Caterina Balivo nel suo programma “Vieni da me” e ha parlato di tanti aspetti privati della sua vita e ha svelato un dramma che vive di cui nessuno era a conoscenza.

Natalia Titova ha detto così a Caterina Balivo: «Sono nata con un’osteomielite, un problema al ginocchio. I miei genitori mi hanno fatto fare qualsiasi cosa: pattinaggio, danza, pallavolo». E poi ha aggiunto: «Il problema al ginocchio non può sparire, può solo peggiorare. E anche per questo ho smesso di ballare prima di quanto avrei voluto. Meglio andare via dieci minuti prima che un’ora dopo».

Sempre a proposito di questa sua malattia di cui il pubblico non era a conoscenza ha rivelato:«Il dolore non era un problema. Il problema c’è soprattutto quando non si sa quale sia il problema».

E poi ha parlato della sua famiglia composta da Massimiliano Rosolino e dalle loro due bambine e ha detto così «Massimiliano è come un bambino, per ora ho finito con la maternità. Con lui come se avessi tre o quattro figli».

In ultimo ha parlato del suo paese, la Russia raccontando: «Mi manca tanto, ma quando torno ora mi sento quasi una turista. Tutto cambia in fretta, cambiano le città e le persone. Mi manca un po’ la mentalità russa».