Bambino con la sindrome di Down diventa un modello e spopola sul web

0
340

Un bambino con la sindrome di down è stato scelto in America per fare da testimonial ad una casa di moda.

Questa vicenda è stata raccontata da tante reti e tanti giornali: la CNN, il Washington Post, il US Weekly e addirittura dalla Good Morning America. Asher ha fatto innamorare tutti di se anche se la mamma lo aveva proposto tante volte alle agenzie ma aveva ottenuto sempre rifiuti.

Oggi, invece, la mamma del piccolo Asher Meagan è diventata il press agent del suo bambino che è ricercatissimo.

In passato tante e tante volte la mamma aveva proposto il suo bambino e racconta così:  “Non avevano bisogno di bimbi speciali , ma questa esclusione non mi sembrava giusta”.

Invece, un giorno mentre la mamma stava accompagnando la sua bambina, la sorella di Asher ad un provino di un’azienda molto importante, la OSHKOSH B’GOSH le si sono avvicinate delle persone dell’organizzazione che le hanno chiesto se era interessata a far fare un provino al bambino

E così è iniziato il debutto del piccolo Asher nel mondo della moda dove è amatissimo e apprezzatissimo.