Bari & Dintorni

Si ammala la moglie e il marito da miliardario diventa povero per salvarle la vita, lei supera la malattia e chiede il divorzio

Un uomo, Brian Burnie è stato capace di un gesto di grande amore nei confronti della moglie che si è ammalata di cancro.

L’uomo, che dopo una lunghissima gavetta era riuscito a diventare miliardario senza dover dire grazie a nessuno ma solo con la sua caparbietà, sacrifici e duro lavoro, aveva deciso di vendere tutto ciò che aveva per far curare la moglie.

Ha così creato un’organizzazione per sostenere la moglie e le altre malate di cancro come lei e ha venduto l’hotel e il centro benessere che aveva costruito e poi anche la lussuosa villa in cui viveva con la moglie.

Con la moglie si è poi trasferito in una casa molto modesta nel quartiere popolare di Morpeth, a nord est dell’Inghilterra.

Ma la donna, dopo essersi curata e aver superato la malattia ha chiesto il divorzio motivandolo così: “Non ho intenzione di lottare per battere il cancro e poi passare il resto della mia vita vivendo in una casa come questa e facendo ogni cosa per gli altri …Sono stufa di questa carità. Io non voglio dare via tutto. Abbiamo bisogno di una casa e di un reddito e abbiamo tre figli. Voglio sicurezza per noi e per la nostra famiglia”.