Bari & Dintorni

Prenotano un albergo ma la mattina dopo fanno una scoperta agghiacciante

Alcuni ospiti di un albergo, in Messico hanno prenotato una stanza. Hanno dormito anche se per tutta la notte avvertivano un odore sgradevolissimo. La mattina dopo, hanno reclamato al personale dell’albergo che l’aria in quella stanza era irrespirabile e il responsabile ha mandato le addette alla pulizia per capire da dove provenisse.

Le signore che si occupavano delle pulizie hanno girato pe tutta la stanza ma non riuscivano proprio a capire da dove provenisse quel cattivo odore ma poi, quando hanno alzato il letto hanno visto che c’era una busta nera che avvolgeva qualcosa. Quando hanno tolto la busta hanno visto che si trattava di un cadavere di donna.

A quel punto è stata allertata la polizia che ha provveduto ad indagare, innanzitutto, sulla identità della donna e poi del responsabile dell’omicidio. La donna era stata soffocata e poi avvolta nel bustone della spazzatura.

Questa vicenda è accaduta a Città del Messico.

Dalle indagine è emerso che il corpo della donna era lì da una settimana.

Pertanto, diverse erano state le persone che avevano dormito con il cadavere sotto il letto.