Italia

Ultimi sondaggi politico elettorali Emilia Romagna, Pd sente il fiato leghista sul collo, la Borgonzoni è vicinissima al sorpasso

I sondaggi ultimi sull’Emilia Romagna parlano di un sostanziale equilibrio tra i due pretendenti. Stefano Bonaccini sembra che abbia dilapidato tutto il suo vantaggio di oltre 3,5 in solo due settimane. La Borgonzoni, secondo gli ultimi sondaggi, è a un solo punto di distacco dal governatore dell’Emilia Romagna.

Il PD oramai sente il fiato sul collo della Lega.

Secondo le ultime rilevazioni, Stefano Bonaccini candidato del centrosinistra più da diverse liste civiche si attesterebbe al 45% delle intenzioni di voto mentre Lucia Bergonzoni sarebbe al 44 per cento delle intenzioni di voto.

Un solo punto quindi divide i due rivali a poco più di un mese dalle elezioni in Emilia Romagna. A trainare la Borgonzoni è la continua ascesa nei sondaggi della Lega che si conferma in Emilia Romagna primo partito con oltre il 33% delle intenzioni di voto.

Secondo le precedenti rivelazioni Bonaccini si attestava al 44,2% mentre la Borgonzoni al 42,1%.

Staccato il M5S che correndo da solo raggiungerebbe massimo il 10% delle intenzioni di voto. Italia Viva d Matteo Renzi non parteciperà con una lista propria ma farà confluire i suoi uomini più rappresentativi nella lista civica del Presidente della regione, Stefano Bonaccini.