Italia

Ultimi sondaggi Emilia Romagna, grande sorpresa la Borgonzoni stacca Bonaccini, la Lega primo partito

Un sondaggio riservato che in questi giorni, secondo affaritaliani.it, sta girando negli ambienti del centrodestra sulle elezioni in Emilia Romagna da in netto vantaggio la Borgonzoni su Stefano Bonaccini.

Per l’Emilia la vittoria della senatrice leghista sarebbe una svolta epocale. Ma forse la vittoria, dopo 50 anni di governo della sinistra, del centrodestra potrebbe decretare la fine di un governo che si sta dimostrando sempre più litigioso.

Secondo le ultime notizie in vista del 26 gennaio e di una possibile sconfitta in Emilia Zingaretti sta cercando di trovare alternative.

Il segretario del Pd sta cercando di formare un fronte comune contro l’avanzata del centrodestra, formato naturalmente dai Dem, da una lista del Premier Conte e da una lista del movimento delle Sardine.

Al momento in Emilia la situazione sembra essersi capovolta con la Borgonzoni in vantaggio di 4 punti sul governatore Stefano Bonaccini.

Il primo partito sarebbe la Lega con il 31% delle intenzioni di voto, staccato il Pd intorno al 28%.

La battaglia comunque non è ancora finita e tutti aspettano lo sprint finale che avrà inizio nei primi giorni di gennaio.

I  5 stelle non superano il 10% dei consensi.