Bari & Dintorni

Giovane coppia dimentica in un taxi 250 mila euro, il tassista li restituisce per 12 euro

Di questi tempi, ciò che fa più notizia è l’onestà anche se a dire il vero dovrebbe essere normale avere comportamenti corretti.

La vicenda che vi raccontiamo è accaduta in Germania nella cittadina di Wurzburg.

Una coppia di anziani si fa accompagnare dal tassista Thomas Gunter durante una normale corsa dalla banca in cui si erano recati verso la propria abitazione, ma dimentica sul sedile posteriore l’ingente somma di 250mila euro.

Il conducente si accorge di uno strano oggetto lasciato incustodito sul sedile alla corsa successiva e grande il suo stupore quando per accertarsi del contenuto dell’involucro di stoffa, lo apre e si accorge che all’interno c’era la considerevole cifra.

Ma Thomas Gunter non si fa tentare dal ritrovamento, anzi senza perdere tempo, rintraccia la coppia di incauti coniugi a cui riconsegna senza battere ciglio tutto il denaro.

Ad attenderlo, impaurita e trepidante, l’anziana signora in lacrime, disperata poiché credeva ormai di aver perso la cospicua somma che ha ringraziato l’onesto tassista volendo ricompensare il suo gesto.

Guntner però, come ha dichiarato al quotidiano Main Post, non ha voluto nessun premio, se non farsi pagare il prezzo della corsa extra ammontante a 12 euro e 30 centesimi.