Italia

Mantova, si apparta sul terrazzino con la fidanzata poi per una prova d’amore si appende alla ringhiera e cade dal 3° piano

Una prova d’amore era quella che voleva fare un cittadino ucraino di 45 anni che a Mantova si è appeso alla ringhiera di un terrazzino al 3° piano di un palazzo.

L’uomo, complice anche l’alcol consumato in grandi quantità, non è riuscito a mantenere la prese ed è caduto nel vuoto dal terzo piano.

I partecipanti al pranzo di Natale dove era invitato anche l’uomo, cinque persone tutte di nazionalità ucraina, hanno subito chiamato la sala operativa del 118.

Sul posto dove era avvenuto l’incidente sono arrivate due pattuglie della Polizia e un’ambulanza. L’uomo è stato ricoverato in prognosi riservata all’ospedale di Mantova ma non è in pericolo di vita.

I Poliziotti hanno faticato non poco prima di capire cosa effettivamente fosse successo sul quel terrazzino anche perché gli altri partecipanti al pranzo natalizio erano tutti sotto l’effetto di sostanze alcoliche.