Bari & Dintorni

Bambina ha la tosse, la nonna sbaglia a darle lo sciroppo e le dà l’insetticida, la bambina è morta

Una tragedia davvero impossibile da accettare quella che è accaduta ai danni di una bambina di 17 mesi.

La piccola era stata affidata dai genitori giovanissimi, lei 19 anni e lui 24 ai nonni mentre loro lavoravano.

Poiché la bambina era molto raffreddata i genitori si erano raccomandati con i nonni di darle lo sciroppo. La nonna, per un errore terribile, ha sbagliato a darle lo sciroppo e le ha dato un potente insetticida che l’ha uccisa.

Questa vicenda si è svolta in Colombia nel distretto colombiano El Cañito, giurisdizione del comune di Toluviejo.

Appena la nonna ha capito l’errore in cui era incorso ha portato la bambina in ospedale ma qui non hanno potuto fare nulla perché la bambina aveva ingerito una quantità troppo elevata di un potente insetticida  che viene usato per trattare erbe infestanti e parassiti.

Il primo ospedale dove è arrivata la bambina quando si è reso conto della gravità della situazione l’ha fatta trasportare in un altro ospedale più specializzato, la Clinica Pediatrica Niño Jesús, a Sincelejo ma non c’è stato, comunque, nulla da fare.

 I nonni non si danno pace e i genitori sono disperati.