Bari & Dintorni

Uomo e donna litigano per strada e la donna incita il suo pitbull a uccidere l’uomo

Una vicenda terribile accaduta a Conway, nel Kentucky dove una donna di 38 anni, Melissa Wolke era a passeggio con il suo cane, un pitbull e, per motivi ancora da accertare ha iniziato a litigare con un uomo.

Dopo le parole la donna è passata ai fatti incitando il suo pitbull a sbranare l’uomo.

E così è stato.

Il pitbull si è avventato sull’uomo e lo ha ucciso.

Chi ha assistito alla scena ha immediatamente chiamato le forze dell’ordine che, se pur intervenute tempestivamente, non è riuscita a staccare il cane dall’uomo tanto che è dovuta ricorrere al taser.

Ma anche questo non è bastato a salvare la vota dell’uomo che è morto in seguito alle gravissime ferite riportate.

La donna era  già conosciuta dalle forze dell’ordine perché nel 2017 era stata arrestata per traffico di droga.

La vittima si chiamava Donald Abner e aveva  55 anni.

La donna è stata arrestata.

Una vicenda terribile e le cause che hanno scatenato la lite sono ancora da accertare.