La figlia partorisce lei vede il nipote e lo riporta in clinica, è troppo brutto non può essere mio nipote

0
423

Una vicenda tristissima frutto, probabilmente dell’ignoranza.

 Una giovane mamma ha partorito e quando è tornata a casa e la nonna del bimbo ha visto il neonato ha deciso di riportarlo in clinica dicendo così “E’ troppo brutto, non è mio parente”, .

Questa vicenda è accaduta in Colombia nella città di Santa Marta che fa parte della località Magdalena nel nord della Colombia.

I medici hanno potuto immediatamente confermare che non c’era stato alcun scambio di neonato in culla come denunciava la nonna perché il giorno che era nato quel bambino era stato l’unico maschio a nascere, le altre erano tutte femminucce.

Carlos Pallares, segretario del dipartimento di sanità del concilio di Santa Marta, ha spiegato: “La nonna non era molto felice. Non identificava l’aspetto esteriore e fisico bambino con il proprio e non lo riconosceva come un nuovo membro della sua famiglia, quindi ha deciso di tornare alla clinica insieme alla madre del bambino per fare un reso.“

Dopo che la nonna ha saputo che il suo nipote era stato l’unico maschio a nascere ha deciso di riportare a casa il bambino.