Bari & Dintorni

Fa una rapina ad una stazione di servizio e si maschera con un paio di mutande, cosa accade

Un uomo aveva deciso di fare una rapina ad una stazione di servizio nel

 Missouri (USA).

Evidentemente non possedeva un passamontagna e allora ha deciso di ovviare mettendosi in testa una paio di mutande. Ma quel tipo di maschera non lo ha coperto molto bene tanto che è stato subito ritrovato e arrestato. Ad arrestarlo ci ha pensato il dipartimento di polizia di Moberly pochi giorni dopo la rapina.

La polizia ha pubblicato il seguente comunicato

: “Il dipartimento di polizia di Moberly chiede l’assistenza del pubblico per identificare un soggetto che ha commesso una rapina a mano armata a Bratcher’s Fuel (221 S. Morley St) il 7 dicembre 2019 alle 18:00 circa. Il sospetto è descritto come un maschio bianco, circa 25 anni, altezza media, con sulla testa un indumento grigio con fori per gli occhi, una felpa con cappuccio “Real Tree” di colore scuro, jeans e scarpe da tennis Nike nere.

Dopo la cattura ha poi scritto così: “Riguardo la rapina dello scorso fine settimana a Bratcher’s Fuel, il dipartimento di polizia di Moberly vorrebbe ringraziare questa fantastica comunità che siamo fortunati di servire. L’enorme quantità di informazioni e suggerimenti ricevuti sono una testimonianza di come questa comunità lavora insieme nei momenti di necessità. Gli investigatori del dipartimento di polizia di Moberly sono stati in grado di identificare Shawn K. McCormick, 26 anni, come il sospettato che ha commesso la rapina. McCormick è stato arrestato e le accuse sono state formalmente depositate presso i tribunali della contea di Randolph”.