Samantha Cristoforetti: prima donna italiana in missione nello spazio

0
418
Samantha-Cristoforetti-prima-italiana-nello-spazio-non-si-farà-mancare-caffè-espresso

Samantha-Cristoforetti-prima-italiana-nello-spazio-non-si-farà-mancare-caffè-espresso

Samantha Cristoforetti sarà la prima donna in Italia a volare nello spazio, un”avventura entusiasmante ricca di sorprese che durerà la bellezza di sei lunghissimi mesi.

E’ stata presentata ieri a Roma dall’agenzia spaziale italiana la missione Futura che vedrà finalmente una donna italiana protagonista.

Sarà l’astronauta Samantha Cristoforetti a salire sulla navicella spaziale per compiere la missione Futura che durerà sei mesi che servirà a compiere alcuni esperimenti importantissimi.

L’astronauta della Esa che si è duramente preparata alla missione porterà con se nello spazio una stampante 3D, con la quale esperimenterà la possibilità di creare qualsiasi tipo di oggetto in assenza di gravita ed inoltre non si farà mancare il caffè che sarà rigorosamente italiano.

La Cristoforetti avrà un vero e proprio diario di bordo che si chiamerà “Avamposto 42” dove scriverà tutto quello che accadrà durante il suo viaggio.

“Avamposto 24” è un sito creato dall’agenzia italiana spaziale dove l’astronauta italiana illustrerà tutte le fasi delicate della sua missione in particolar modo parlerà anche della sua particolarissima nutrizione che chiaramente dovrà necessariamente essere diversa rispetto a quella della terra.

Lo scopo scientifico della missione è incentrato proprio su vari esperimenti sull’alimentazione che la Cristoforetti effettuerà durante i sei mesi nello spazio.

Samantha Cristoforetti porterà con se anche un dono particolare la bandiera del WeFly Team una pattuglia acrobatica speciale, unica al mondo, che ha piloti paraplegici che riescono con gli aerei ultraleggeri a fare delle acrobazie degne delle frecce tricolori.