Bari & Dintorni

Parcheggia l’auto, quando ritorna la trova ammaccata e sul parabrezza un biglietto con un messaggio inaccettabile

Una donna aveva parcheggiato regolarmente la sua auto ed era andata al lavoro.

La donna si era preoccupata di parcheggiare nel modo più corretto, come era solita fare e, dunque, non si aspettava d certo di trovare, al suo rientro, la macchina danneggiata.

L’auto era stata parcheggiata vicino alla stazione ferroviaria, in un posto decisamente frequentato.

La donna, che si era recata al lavoro presso l’emittente radiofonica Drive in Australia, era tornata alla sia macchina non immaginando di trovarla così danneggiata.

Poi ha visto che sul parabrezza le era stato lascito un biglietto e al quel punto si è rincuorata pensando di riuscire a riparare l’auto con i soldi che le avrebbe dato l’assicurazione del danneggiante ma, quando ha letto il biglietto, è rimasta senza parole.

Il biglietto, infatti, diceva così: “Mi spiace, ho urtato la tua auto e non sono assicurato, ma mi sembri abbastanza ricca per poterti pagare da sola la riparazione”.

La donna che non naviga certo nell’oro si è chiesta come è possibile ritenere che chi è proprietaria di una utilitaria della Hyundai possa far pensare di essere ricca.