Bari & Dintorni

Una ragazza riceve l’anello di fidanzamento e da quel gesto capisce che è meglio lasciare il suo fidanzato

Una ragazza era al settimo cielo perchè aveva ricevuto l’anello di fidanzamento dal suo ragazzo che tanto amava.

La ragazza appena ha visto l’anello è rimasta estasiata perchè le è piaciuto tantissimo.

 Qualche giorno dopo, passando da una gioielleria e facendolo valutare si è sentita dire, del tutto inaspettatamente, che quell’anello non era vero ma la pietra era uno

zircone cubico. E non un diamante.

La ragazza è rimasta scioccata perché il fidanzato, quando glielo aveva dato lo aveva spacciato per diamante.

E allora lei si è chiesta: “Non vorrei iniziare una vita con qualcuno che è propenso a mentirmi per rendersi le cose più semplici. Su cos’altro ancora potrebbe mentirti?”

Ha chiesto un parere sui social su come comportarsi perchè lei aveva tutte le intenzioni di lasciarlo e di non sposarsi con uno così bugiardo.

 Intanto lei ci ha tenuto a chiarire che voleva lasciarlo non perchè le avesse regalato un anello falso ma solo perché le aveva mentito.

 Le risposte che ha avuto sui social sono state diverse , c’è chi le ha detto che un anello è, comunque,  tale sia vero che falso perchè importante è il simbolo e chi, invece, è stato concorde con lei nel dire che una bugia all’inizio non fa presagire nulla di buono.