Bari & Dintorni

Un soldato deve prendere un aereo che era in ritardo, allora accende il suo telefonino , non stacca gli occhi e inizia a piangere

Un soldato doveva tornare a casa dalla moglie, Brooks Lindsey che era in procinto di partorire.

L’uomo voleva essere a tutti i costi presente al momento del parto ma purtroppo non è riuscito a realizzare il suo sogno perché i dottori hanno deciso, durante l’ultima visita ginecologica, di indurre il parto perché la mamma rischiava la vita in quanto aveva la pre-eclampsia, e cioè la sua pressione sanguigna era molto alta e sarebbe aumenta se la bambina non fosse nata subito.

Il soldato è stato avvisato che la moglie stava per partorire ma il suo aereo era in ritardo e allora la mamma di Brooks ha fatto un video del momento in cui la donna ha partorito e l’ha trasmesso in tempo reale al papà che si è seduto a terra e, fra le lacrime si è gustato, anche se a distanza, la nascita della sua prima bambina.