Italia

Usa, focolaio di Covid-19 dopo una festa di liceali in piscina, molti partecipanti sono risultati asintomatici, altri presentano i sintomi tipici del Coronavirus

Un focolaio di contagi si è sviluppato a Arkansas negli Stati Uniti d’America in seguito a una festa in piscina di liceali.

A renderlo noto è stato lo stesso governatore, Asa Hotchinson, in seguito a briefing che si è svolto sabato.

Il numero di contagi non è ancora chiaro ma molti dei ragazzi che hanno partecipato alla festa sono risultati asintomatici altri hanno presentato i sintomi tipici del Covid-19, tosse e febbre alta.

Il governatore ha così commentato l’episodio:  «Sono sicuro che tutti pensavano di essere immuni. Sono giovani, stavano nuotando insieme e ne è uscito un exploit di casi positivi»