Italia

Emergenza Covid-19, in ospedale tutti occupati i posti letto, anziana donna positiva al virus muore sull’ambulanza

A rendere noto il triste epilogo è stata la prima cittadina di Avezzano, Marivera De Rosa.

Il primo cittadino ha voluto rendere pubblico lo stato degli ospedali in Abruzzo commentando come è avvenuta la morte di Maria Giuseppina Palma di 80 anni.

L’anziana donna, secondo il primo cittadino, è morta in circostanze inaccettabili: “Ricoverata nella Rsa di Don Orione è deceduta davanti all’ospedale, a bordo dell’ambulanza nella quale ha atteso invano il ricovero nell’area Covid di Avezzano (L’Aquila), i cui pochi posti letto erano già occupati”.

La direzione della Rsa di Don Orione ha inviato una nota nella quale spiega la situazione attuale: «Al momento la situazione è stabile all’interno dell’Istituto per anziani e persone fragili. Sono 55 gli ospiti positivi presenti nella struttura, ai quali si aggiungono oggi altri 4 anziani ricoverati nei giorni scorsi e dimessi dagli ospedali del territorio”.