breaking-news, Italia, Salute & Benessere

Amici si diventa per affinità genetica

Amici-si-diventa-per-affinità-genetica

L’amicizia  il dono più raro e prezioso che ci sia stato donato e trovare un vero amico è difficilissimo anche perché secondo recenti studi di alcuni studiosi dell’ Università di San Diego e di Yale in America per essere amici bisogna avere delle similitudini genetiche.

Lo studio effettuato nelle due prestigiose università a stella e strisce è stato pubblicato sul giornale scientifico Proceedings of National Academy of Sciences ed in pratica è stato verificato che si diventa amici di chi ha il dna quasi identico quasi come se si fosse dei parenti.

A campione sono stati presi i geni di 1.932 appartenenti a due sessi differenti e gli scienziati hanno scoperto che coloro che si definivano amici avevano un Dna simile all’1% come avviene con un procugino.

Certo che è vero pensandoci che si diventa amici con chi si condivide delle passioni come lo sport, la palestra o il cinema ma era difficile prima della pubblicazione dello studio dei scienziati americani che si avesse anche similitudini nei geni del Dna tanto da essere cossi affini come dei parenti.

Lo studio ha inoltre evidenziato che uno dei geni più simili fra gli amici è l’olfatto, mentre quello che si differenzia di più è il sistema immunitario che cambia in modo drastico.

Il fatto di essere amici e di avere un sistema immunitario differente per gli studiosi è un enorme vantaggio perché in questo modo tra due persone che si frequentano abitualmente è difficilissimo il contagio.

I due scienziati che hanno portato avanti questo studio che sono Nicholas Christakis famoso psicologo dell’università di Yale University, e il medico James Fowler che è un professore dell’università di San Diego hanno dichiarato che: “Anche se l’1 per cento potrebbe non sembrare granché”, per i genetisti si tratta di un numero significativo. La maggior parte delle persone non sanno nemmeno chi sono i loro cugini di quarto grado!”

Quindi essere veramente amici può significare anche essere anche un po’ parenti ed ecco forse perché un vero amico riesce a capire quando l’altro ha bisogno del suo conforto o del suo aiuto.