Gossip & Spettacolo

Ornella Vanoni, diretta su Beppe Vessicchio “Prima di un concerto mi lanciò una scarpa …”

Ornella Vanoni è una delle cantanti più amate di sempre, per via del suo grande talento e per aver in diverse occasioni rilasciato delle dichiarazioni un pò sopra le righe. Ebbene, sembra proprio che la nota cantante in queste ore abbia fatto sapere di aver pesantemente litigato con un musicista, ovvero con Beppe Vessicchio. Quest’ultimo lo conosciamo tutti per essere un noto direttore d’orchestra e musicista che ha collaborato con tantissimi artisti italiani. Beppe ha anche scritto diversi testi ed anche musica, ma anche diversi arrangiamenti. Ad ogni modo, sembra che in questi giorni sia stato proprio lo stesso Beppe a raccontare di aver avuto una lite piuttosto accesa con Ornella Vanoni. Ma cosa è accaduto tra i due?

Beppe Vessicchio, una carriera ricca di grandi successi 

Beppe Vessicchio, come abbiamo già avuto modo di anticipare è un noto direttore d’orchestra e musicista. In questi giorni lo stesso sembra aver rilasciato un’intervista molto interessante a Il corriere della Sera, parlando di alcune importanti collaborazioni con artisti come Ornella Vanoni e Gino Paoli. Nel corso della sua carriera, così come ha lui stesso raccontato, ha scritto tanti testi ed ancora diversi arrangiamenti e musica, collaborando con diversi artisti.

Il direttore d’orchestra racconta alcuni inediti aneddoti legati a noti cantanti della musica italiana

 “E cabaret per diversi anni con i Trettrè. Ma poi i successi musicali con artisti come Ornella Vanoni, Gino Paoli e molti altri hanno deciso per me”. Questo quanto dichiarato a Il Corriere della sera. Il noto direttore d’orchestra poi avrebbe raccontato di un aneddoto relativo proprio ad Ornella Vanoni.”Eh, Ornella è una grande artista e ci teneva a rimarcare la sua statura. Dopo ogni concerto io scappavo e evitavo il suo camerino perché sapevo che ci sarebbe stata una sfuriata”. Questo quanto raccontato dal musicista che ha anche aggiunto un particolare.

Lite furibonda tra Ornella Vanoni e Beppe Vessicchio

“Una volta lei stava provando,io continuavo a interromperla finché lei mi lanciò una scarpa. Esasperata”. Un episodio inedito per tutti noi, che il direttore d’orchestra ha deciso di svelare dopo tanto tempo. Vessicchio, ha esordio a Sanremo nel 1990 come direttore d’orchestra insieme a Mia Martini. Di questo ne ha parlato Beppe sempre nel corso della intervista.”Lei cantava La nevicata del ’56 . Mimì, che artista straordinaria. Spessore, profondità. Una volta, in uno studio di Roma, sentii una voce intensissima: era lei che cantava Almeno tu nell’universo. Cominciammo a lavorare assieme e lei, dopo la lunga assenza dalla musica, era come rinata. Ricordo una serata sulla terrazza della mia casa romana: feci arrivare un carico di mozzarelle solo per lei. Era felice, voleva cantare”.