breaking-news, Italia, Sport & Tecnologia

Asteroide 2014 RC nel week end arriverà alla distanza minima dalla Terra

Asteroide-2014-RC-nel-week-end-arriverà-alla-distanza-minima-dalla-Terra

Un asteroide nel prossimo week end sarà vicinissimo alla Terra ed è stato denominato “2014 RC” .

Raggiungerà la distanza minima dal nostro pianeta proprio  domenica 7 settembre 2014, a sole 25 miglia dal nostro pianeta una distanza molto esigua un decimo di quella tra la Terra e la Luna.

L’enorme masso passerà vicinissimo alla rete dei satelliti meteo presenti nello spazio ed ha una dimensione di poco più di 9 metri.

L’asteroide 2014 RC è stato scoperto solo il 31 agosto scorso da degli astronomi di un centro di ricerche dello spazio ad Arizona negli Stati Uniti d’America e d ha una grandezza quasi identica a quella dell’enorme masso che nel 2013 determinò paura e molti feriti negli Urali in Russia.

Secondo gli astronomi però non dovrebbero esserci problemi perché anche se la distanza è davvero minima non dovrebbe l’asteroide entrare in rotta di collisione con la Terra e non dovrebbero nemmeno procurare danni al sistema satellitare che serve per monitorare il meteo.

Non sarà visibile ad occhio nudo ma solo  ed esclusivamente tramite sofisticati e molto potenti telescopi .

Quindi per gli astronomi i 36 mila metri di distanza tra la Terra e l’enorme masso sono sufficienti per non  incorrere pericoli di nessun genere.

L’asteroide dal 31 agosto giorno in cui è stato scoperto è continuamente seguito dalla Nasa in tutto il suo percorso.

Gli astronomi dell’importante centro spaziale stanno da giorni studiando le caratteristiche dell’enorme masso che domenica prossima toccherà il punto più vicino alla Terra.

Quello di domenica non sarà l’unico avvicinamento dell’asteroide  2014 RC alla Terra secondo gli astronomi subito dopo domenica prossima l’enorme masso potrebbe ritornare nella nostra orbita ma al momento non si sa il giorno preciso del secondo passaggio e soprattutto a che distanza avverrà.

L’enorme masso che come tutti gli asteroidi ha una forma molto particolare non sferica è al momento oggetto di studi da parte della Nasa che sta cercando di capire dopo il passaggio ravvicinato di domenica quale sarà il percorso che 2014 RC compierà.