breaking-news, Italia

Bersani attacca Renzi potrebbe essere incompatibile carica di segretario con quella di Premier

Bersani-attacca-Renzi-potrebbe-essere-incompatibile-carica-di-segretario-con-quella-di-Premier

L’ex segretario del Partito Democratico Pier Luigi Bersani, durante le Festa del Partito Democratico di Roma a Portuense,  ha rilasciato dichiarazioni anche sul Premier Renzi e sul suo duplice incarico di Presidente del Consiglio e di segretario del partito.

Bersani si schiera contro il doppio incarico con la seguente affermazione: “È un fatto strutturale, quando il tuo segretario è capo del governo devi stare attento a quel che dici. La discussione è un pochino inibita”.

Pier Luigi Bersani ha anche detto che bisogna al più presto aprire un dibattito politico all’interno del partito per stabilire come procedere e capire cosa fare.

Ricordiamo che Matteo Renzi vinse le primarie per la successione proprio di Pier Luigi Bersani l’anno scorso con una maggioranza bulgara con l’elettorato del Pd che lo votò in massa e poi in seguito silurò da Presidente del Consiglio Enrico Letta diventando anche Premier.

Per Pier Luigi Bersani questa situazione  è molto anomala  e dice anche che: “Non sono per le polemiche, dobbiamo dare tutti una mano  ma bisogna pensarci, facciamo prima della fine dell’anno una riflessione larga su come può funzionare il partito al governo”.

Certo che nel Partito Democratico molti esponenti di spicco iniziano a parlare sempre più frequentemente della posizione di Renzi all’interno del Pd che è non solo il segretario del più grande movimento italiano ma anche nello stesso tempo presidente del Consiglio.