breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Roma Palatino riaperta dopo restauri la maestosa residenza di Augusto

Roma-Palatino-riaperta-dopo-restauri-la-maestosa-residenza-di-Augusto

Ci son dovuti due anni di restauri per riaprire la Casa di Augusto al Palatino a Roma.

La ristrutturazione è costata qualcosa come due milioni e mezzo euro ed è stato finalmente portato a termine uno dei restauri ad uno dei monumenti più belli della capitale.

La zona dove è avvenuto il restauro è molto grande e sono ora visibili al pubblico la casa dell’imperatore Augusto e quella della sua terza moglie Livia.

Potranno entrare nei due immensi appartamenti soltanto 20 persone alla volta a spiegarlo è Cinzia Conti la direttrice del restauro per conto della Soprintendenza delle belle arti: “L’apertura di queste meraviglie archeologiche è una delle novità per il bimillenario della nascita dell’imperatore, morto il 19 agosto del 14 dopo Cristo; altri cantieri sono in corso e finalmente si prevede anche l’avvio del restauro sempre rimandato del Mausoleo di Augusto. Le case, gli abitati, gli edifici che lui ha fatto progettare: ne emerge un uomo di grande potere e di grande forza che capisce quali potranno essere gli elementi utili a un uomo politico che deve condurre un impero così grande”.

Per le celebrazioni del bimillienario della nascita dell’imperatore Augusto è stato effettuato un intervento mastodontico nella zona del Palatino dove Augusto aveva la sua maestosa residenza.