breaking-news, Italia, Salute & Benessere

Savona choc scoperto dai Nas falso dentista

Savona-choc-scoperto-dai-Nas-falso-dentista

I Nas di Genova hanno scoperto a Savona un odontotecnico che però fingeva di essersi laureato in odontoiatria  e praticava abusivamente la professione di dentista.

Il falso dentista, un uomo di soli trentotto anni, aveva cercato di conseguire la laurea in odontoiatria, che permette di poter esercitare la professione di dentista ma era riuscito a superare solo pochi esami.

L’uomo, vista la difficoltà per conseguire la laurea, aveva deciso di abbandonare il corso di laurea e comunque di aprire uno studio fingendo di essere un vero dentista.

I carabinieri del Nucleo antisofisticazioni di Genova hanno appurato che il falso dentista aveva uno studio in pieno centro di Savona, nel quartiere di Villapiana, con una targa all’ingresso dello stabile indicante il falso titolo e il suo nome e cognome.


La stessa targa era apposta anche all’ingresso dell’appartamento dello studio professionale nel quale da dieci anni l’odontotecnico esercitava la professione di dentista.

I Nas hanno potuto constatare che il tariffario indicato nello studio dal falso dentista era confacente alle tariffe medie di un vero studio dentistico.

L’odontotecnico, che fingeva di essersi laureato in odontoiatria, aveva moltissimi clienti, tanto da avere un giro annuo di affari vicino ai 250 mila euro e per i suoi interventi rilasciava regolare fattura.

I carabinieri hanno posto i sigilli allo studio, dove sono stati ritrovati anche dei medicinali scaduti da parecchio tempo ed hanno provveduto a denunziare il falso dentista alla procura della repubblica.