breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Ermanno Olmi ricoverato d’urgenza al San Raffaele di Milano

Ermanno-Olmi-ricoverato-d-urgenza-al-San-Raffaele-di-Milano

Ermanno Olmi, uno dei più grandi registi italiani, è stato ricoverato ieri, d’urgenza, all’ospedale San Raffaele di Milano.

Il famoso regista è stato sottoposto subito a degli accertamenti che hanno evidenziato una probabile polmonite.

Ermanno Olmi, è ancora in cura presso l’ospedale San Raffaele ma fonti vicine al regista hanno reso noto che al momento non sarà spostata la programmazione della prima del film “Torneranno i prati”.

L’ultimo lavoro cinematografico di Ermanno Olmi sarà proiettato il 4 novembre e, alla prima nazionale, sarà presente anche il capo dello stato, Giorgio Napolitano.


Il film “Torneranno i prati” sarà proiettato il 4 novembre in concomitanza delle celebrazioni dell’Armistizio del 2018 per la fine della prima guerra mondiale.

La pellicola “Torneranno i prati” sarà proiettata nei migliori cinema italiani dal prossimo 6 novembre.

Ermanno Olmi, che ha compiuto ottantatre anni lo scorso 24 luglio, ha diretto numerosi film di successo e, ultimamente, ha ricevuto il Leone d’Oro alla carriera al Festival di Venezia.

Il regista è sposato ed ha due figli, Fabio e Palma.