breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

La leggenda di James Dean torna a vivere in “Gioventù Bruciata”

La-leggenda-di-James-Dean-torna-a-vivere-in-“Gioventù-Bruciata”

La leggenda di James Dean ritorna al cinema con una nuova versione del film “Gioventù Bruciata”.

L’attore più famoso degli Stati Uniti d’America è diventato un mito anche in seguito alla sua prematura scomparsa avvenuta per un tragico incidente stradale.

Il famose attore morì il 30 settembre del 1955, a soli 24 anni, per un aver perso il controllo della sua auto da corsa su una strada del nord della California.

James Dean ha girato come attore protagonista nel sua breve carriera solo tre film, tra i quali, la pellicola più famosa è indubbiamente “Gioventù Bruciata”.

Il film “Gioventù Bruciata” fu diretto da Nicholas Ray, uno dei più grandi registi dell’epoca.


Il film, girato nel 1955, è diventato anche famoso perché tutti gli attori che parteciparono alla pellicola, nel corso degli anni, per vari tragici incidenti sono morti.

La pellicola sarà riproposta grazie al sapiente restauro della Cineteca di Bologna.

Il film “Gioventù Bruciata” restaurato conterrà anche delle scene che furono nel 1955 tagliate perché censurate.

James Dean in “Gioventù Bruciata” interpreta James Stark un ragazzo molto  scontroso in perenne conflitto con il padre.

La versione integrale della pellicola, con il grande James Dean, è stata già proiettata a Bologna ed ha registrato un’affluenza record di 6 mila spettatori.

Il famoso film sarà proiettato nelle più importanti sale cinematografiche italiane dal 6 novembre a  6 dicembre.

Sarà una grande occasione per il pubblico italiano di rivedere James Dean uno dei più grandi attori della storia del cinema.