breaking-news, Italia

A San Francisco lavavetri vola dall’undicesimo piano e non muore

A-San-Francisco-lavavetri-vola-dall-undicesimo-piano-e-non-muoreUn incidente, che poteva trasformarsi in tragedia, per fortuna, allo stato è ancora sotto controllo.

E’ accaduto a San Francisco che, un uomo, lavavetri, stava svolgendo il suo lavoro all’undicesimo piano di un palazzo della Sterling Bank, quando, presumibilmente per aver perso l’equilibrio, è precipitato giù facendo un volo terribile.

In quel momento passava una macchina che, stando alle prime ricostruzioni, pare gli abbia attutito il colpo, evitandogli una morte sicura.

L’automobilista al volante della sua vettura, invece, oltre ad essersi terribilmente spaventato tanto da essere stato sotto shock per parecchio tempo, non ha riportato alcun danno.

Il lavavetri ha subito fratture in diverse parti del corpo ed è stato subito trasportato in ospedale dove i medici hanno definito la sua situazione decisamente grave.


Ora gli inquirenti stanno cercando le cause di questa caduta, se accidentale o meno anche se, stando alle prime ricostruzioni, pare che l’uomo abbia perso l’equilibrio mentre era svolgeva la sua attività lavorativa.