breaking-news, Gossip & Spettacolo, Italia

Milano professore di religione sospeso per video choc su aborto

Milano-professore-di-religione-sospeso-per-video-choc-su-aborto

Incredibile quello che è successo in una scuola di Milano dove una professore di religione ha mostrato un video che riprendeva, in ogni minimo dettaglio, un aborto.

L’evento choc è avvenuto all’Istituto superiore Cardano durante l’ora di religione.

Il professore G.N., di 50 anni ha mostrato all’intera classe un video che è stato filmato da Bernard Nathanson nel 1984 dal titolo “L’urlo silenzioso”.

Il video ha avuto una durata di 30 minuti durante i quali molte ragazze sono rimaste traumatizzate dalle cruenti immagini ed alcune studentesse sono uscite dall’aula piangendo per la troppa crudeltà del video.

Bernard Nathanson noto ginecologo americano, ha voluto attirare l’attenzione dei media su cosa effettivamente accade al feto quando si applica un aborto.


Il ginecologo americano nel presentare il video dice le seguenti parole: “Per la prima volta guarderemo un bambino mentre viene dilaniato, smembrato, disarticolato, stritolato e distrutto dai gelidi strumenti d’acciaio dell’aborzionista”

L’intento della professore, che da 8 anni insegna religione, era quello di dissuadere le ragazze presenti da praticare l’aborto.

Tutta la classe è rimasta shoccata per la visione del film ed ha raccontato l’accaduto ai genitori che hanno chiesto un incontro al preside durante il quale hanno spiegato cosa era successo durante l’ora di religione.

Il professore di religione è stato momentaneamente sospeso dall’insegnamento.

Gli studenti hanno anche confessato che il professore, durante la sua ora di religione, spesso si dichiarava contrario all’aborto.

A rendere nota la sospensione del professore è stato il dirigente scolastico Alfredo Petitto che ha anche riferito che è stata avviata una procedura disciplinare interna contro il professore di religione.

Il dirigente scolastico ha, inoltre, reso noto che la decisione di sospendere momentaneamente il professore di religione è stata presa in comune accordo con la curia di Milano.

Al momento non sono note se verranno adottati contro il professore ulteriori provvedimenti.

L’increscioso episodio è avvenuto due settimane fa ma solo ora è stato reso di dominio pubblico.

L’ Istituto superiore Cardano si trova a due passi dallo stadio San Siro .

La Diocesi di Milano sull’accaduto ha diramato il seguente comunicato: “A seguito della segnalazione di alcuni genitori del liceo Cardano di Milano al preside dell’istituto il 10 novembre il Servizio insegnamento della religione cattolica della diocesi di Milano ha avviato la procedura di revoca dell’idoneità all’insegnamento della religione cattolica del professore G.N. per il venire meno della necessaria “abilità pedagogica”, ai sensi del canone 804 comma 2 del Codice di diritto canonico”.