breaking-news, Italia

Usa, una bambina si salva da schianto aereo e dà l’allarme

Usa-una-bambina-si-salva-da-schianto-aereo-e-dà-l-allarme

Una bambina di soli 7 anni è stata l’unica superstite di un pauroso schianto di un piccolo velivolo nello stato del Kentucky, negli Stati Uniti d’America.

La bambina, che si è salvata miracolosamente dal terribile incidente,  subito dopo essere riuscita a svincolarsi dalla carcassa del piccolo aereo, ha cercato aiuto.

La bambina non si sa per quanto tempo ha cercato soccorso ed è riuscita a trovare un’abitazione.

La piccola superstite ha bussato alla porta della casa di Larry Wilkins che ha subito aperto cercando di capire cosa fosse accaduto alla bambina.


La piccola piangeva le usciva il sangue dal naso e ha così racconto il terribile evento: “Mia madre e mio padre sono morti. Abbiamo avuto un incidente aereo”.


Larry Wilkins ha cercato di medicare la piccola che perdeva sangue anche da una gamba.

L’uomo ha chiamato il centralino della polizia ed ha avvisato le forze dell’ordine, che poco distante dalla sua abitazione, un piccolo aereo si era schiantato e che probabilmente c’erano dei morti.

Larry Wilkins ha raccontato che la bambina era molto spaventata.

Il soccorritore ha anche detto  che ora: “Prego per lei. Avrà bisogno di molto aiuto. E’ una bambina coraggiosa, non posso immaginare qualcuno così giovane costretto ad affrontare questo, a essere testimone della morte dei suoi genitori”.

La bambina, dopo le prime cure ricevute da Larry Wilkins, ha dovuto passare qualche ora nel vicino plesso ospedaliero per ricevere delle medicazioni.

La polizia, sul posto dell’incidente, non ha potuto far altro che constatare il decesso di quattro persone.

Per il pauroso schianto sono morti Marty e Kimberly Gutzler, genitori della piccola bambina che si è salvata dal tremendo impatto.

Lo schianto ha provocato anche la morte di Piper Gutzler l’altra figlia della coppia deceduta e di Sierra Wilder nipotina dei Gutzler.

Le forze dell’ordine stanno indagando sui motivi che hanno determinato lo schianto.

Il piccolo velivolo, un piper, era partito dalla Florida ed aveva come destinazione finale l’Illinois.

Sembrerebbe che lo schianto sia stato provocato da alcuni problemi al motore del velivolo.

I poliziotti, vedendo lo stato dell’aereo subito dopo lo schianto, hanno dichiarato che è stato un miracolo che la bambina sia rimasta illesa.