breaking-news, Italia

Padre in fuga con figlio di 15 giorni avvistato a Valencia

Padre-in-fuga-con-figlio-di-15-giorni-avvistato-a-Valencia

Il padre che è scappato da Torino con il figlio di soli 15 giorni non è stato ancora rintracciato .

L’uomo che soffre di depressione ha fatto perdere le sue tracce subito dopo aver superato la galleria del Frejus ed essere arrivato in Francia.

In Francia ha spento il suo cellulare e da quel momento da parte degli inquirenti è stato difficilissimo localizzarlo.

La sua fuga con il figlio di sole due settimane era iniziata due giorni fa, martedì scorso, da un parcheggio incustodito di un supermercato dove la moglie aveva lasciato il marito da solo in macchina con il piccolo di 15 giorni.

Al ritorno dalla spesa quotidiana la donna non ha più trovato nè l’auto nè il marito con il figlio di sole due settimane.

La donna ha presentato subito una denuncia alle forze di polizia per la scomparsa del piccolo figlio.

Da quel momento è iniziata la caccia all’uomo che al momento non ha dato gli esiti sperati.


Dalle prime informazioni raccolte si sa che l’uomo ha trascorso la sua prima notte in fuga verso Lione in Francia e poi il giorno dopo è stato visto in Spagna nei pressi di Valencia.

Il neonato, secondo alcuni testimoni francesi e spagnoli, è ancora vivo.

L’uomo proprio la mattina della scomparsa era stato da uno psicologo per curare la depressione  che da qualche tempo lo colpiva.

La moglie ha rivelato agli inquirenti che con il marito non ha mai avuto problemi e non ha litigato il giorno della sua scomparsa.

La donna ha anche riferito agli inquirenti che il marito non è mai stato violento con lei nè con il piccolo e che sempre stato molto gentile e premuroso.