breaking-news, Italia

Olanda licenziata donna bancaria di giorno, escort la notte

Olanda-licenziata-donna-bancaria-di-giorno-escort-la-notte

Anche i più insospettabili hanno una doppia vita; a volte sono proprio le persone da cui non te lo aspetti proprio a sorprenderti con delle rivelazioni a dir poco scioccanti.

E’ il caso di una funzionaria di banca, stimata e ritenuta da tutti “al di sopra di ogni sospetto”.

E invece …

E invece si è scoperto che se di giorno lavorava dietro una scrivania, la notte si trasformava sapientemente e diventava una escort, una escort sadomaso.

La donna, una bella 46enne, è stata licenziata in tronco dalla Banca presso la quale lavorava non appena la notizia si è saputa.

La donna, anche molto organizzata, si proponeva su internet, aveva anche un altro nome rispetto a quello con cui tutti la conoscevano, infatti si faceva chiamare  Conchita van der Waal, e offriva le sue prestazioni di dominatrice al prezzo di 450 euro all’ora.


La donna, è stata troppo sicura di se perché si è esposta un po’ troppo nella sua identificazione e, pensando di rimanere sconosciuta e, dunque, di farla franca,ha rivelato, sempre su internet, un po’ troppi indizi: «Sono una ninfomane di alta classe che ama fare sesso violento con sconosciuti. Ho una carriera stimolante nella finanza internazionale. Il mio lavoro mi porta in molti luoghi. Se solo i miei colleghi, clienti o capi sapessero che di notte mi diletto con il mio hobby di prostituta».

Ma la notizia ben presto si è sparsa e la donna manager/escort è stata individuata e riconosciuta e così la banca ha ritenuto di doverla licenziare motivando il licenziamento come « …questione di integrità …» aggiungendo che i dipendenti « … non li autorizza a svolgere attività che potrebbero portare discredito all’istituzione bancaria».

Ora la donna potrà svolgere la sua attività a tempo pieno ma dovrà dichiarare al fisco di svolgere l’attività di prostituta, attività riconosciuta in Olanda.

Fino ad ora per il fisco olandese, però, la donna ha evaso le tasse e, dunque, probabilmente le toccherà pagare una multa molto salata.