breaking-news, Italia

Ostia, ragazzo di 16 anni cade dal balcone è in prognosi riservata

Ostia-ragazzo-di-16-anni-cade-dal-balcone-è-in-prognosi-riservata

Una nuova tragedia è avvenuta ad Ostia, centro vicinissimo a Roma.

Un ragazzo di soli 16 anni si è lanciato dal balcone della sua abitazione e si è schiantato sull’asfalto della strada.

Il ragazzo abitava al secondo piano di un palazzo situato in una via centrale di Ostia.

Il giovane era solo in casa perché  a letto con la febbre, i suoi genitori erano a lavoro mentre i fratelli erano fuori casa.

Il tragico evento è avvenuto nella prima mattinata di ieri intorno le 8,30.

La rovinosa caduta del ragazzo dal secondo piano della sua abitazione ha provocato un forte rumore che ha allarmato il portiere dello stabile.

Il portiere dello stabile, che è stato il primo ad accorgersi della tragedia, ha provveduto a chiamare i medici del 118 che sono intervenuti dopo alcuni minuti.

Ai medici del pronto soccorso la situazione del ragazzo è apparsa subito gravissima.

Il giovane di soli 16 anni è stato ricoverato in prognosi riservata presso il plesso ospedaliero San Camillo di Roma.


I medici del reparto di rianimazione che hanno in cura il ragazzo hanno riferito che il giovane paziente ha un trauma cranico.

Il palazzo dove abita la famiglia del ragazzo si trova in via Ludovico De Filippi.

Sul posto, dove è accaduto il tragico evento, sono intervenuti i carabinieri di Ostia che hanno provveduto ad effettuare tutti i rilievi necessari per le indagini in corso.

Gli inquirenti, al momento, non escludono nulla e stanno indagando sulle possibili cause che hanno potuto provocare la tragedia.