breaking-news, Italia

Berlusconi su Renzi il suo governo è illegittimo

Berlusconi-su-Renzi-il-suo-governo-è-illegittimo

Silvio Berlusconi torna ad attaccare Matteo Renzi .

Dopo le dichiarazioni sull’immigrati con le quali l’ex cavaliere si era schierato dalla parte del premier Matteo Renzi dicendo che le forze politiche in seguito alla tragedia del Canale di Sicilia dovevano restare tutte unite cercando di evitare sterili polemiche, Silvio Berlusconi è tornato a rilasciare dure dichiarazioni sul governo.

Secondo Berlusconi il governo di Matteo Renzi è illegittimo: “Questo governo si regge alla Camera su 148 deputati dichiarati illegittimi dalla Corte costituzionale e al Senato da 32 senatori eletti con il centrodestra, che poi hanno deciso di fare la stampella della sinistra”.

Silvio Berlusconi ieri era ad una cena nella quale erano ospiti 150 persone che ha suggellato il suo rientro a pieno regime nella politica italiana ed europea.

L’ex premier ha detto che l’esecutivo di Matteo Renzi è illegittimo perché non eletto dal popolo italiano che è sovrano.

Ai suoi ospiti ieri sera Berlusconi ha ricordato che l’ultimo governo eletto dal popolo è stato il suo nel 2008.

Subito dopo il suo esecutivo  del 2008 in Italia ci sono stati tre governi illegittimi non eletti con regolari votazioni.

Silvio Berlusconi ha anche detto che è a lavoro per poter costruire un nuovo centrodestra: “cominciato a lavorare per costruire un assetto simile a quello della più grande democrazia del mondo, gli Usa. Vogliamo costruire una grande forza democratica sul modello dei Repubblicani, che esprima la maggioranza del nostro Paese, fatta di moderati e liberali”.

Silvio Berlusconi si è detto certo che la Corte Europea di Strasburgo lo reintegrerà a pieno titolo e potrà ricandidarsi.