breaking-news, Italia

India choc bambino disabile strangolato da scimmia

India-choc-bambino-disabile-strangolato-da-scimmia

Una storia incredibile che sta sconvolgendo l’intera India è avvenuta qualche giorno fa a Ghaziabad una città con quasi 1 milione di abitanti.

In un primo momento sembrava che fosse una notizie non veritiera ma poi è stata confermata dalla polizia locale della città indiana.
La notizia è stata pubblicata da un giornale di Nuova Delhi il “Hindustan Times”.
Un bambino disabile di soli 4 anni è stato strangolato da una scimmia e, alla terribile scena, hanno assistito i piccoli fratelli della vittima.
Il bambino era in compagnia dei tre fratelli e si stava divertendo con loro quando all’improvviso in casa è entrata una grossa scimmia.

La madre della piccola vittima era uscita da casa da pochissimi minuti per effettuare alcune compere.

La scimmia, un gibbone, appena entrato in casa ha creato lo scompiglio tra i  quattro dei fratelli tre dei quali sono riusciti a scappare.

Il povero Non Mohan, diversamente abile, che aveva problemi di mobilità non ha avuto la possibilità di sfuggire alle grinfie del gibbone che gli ha afferrato il collo e lo ha strangolato.

Il gibbone subito dopo aver ucciso il povero bambino è scappato dall’appartamento ed è scomparso.

Il maggiore dei fratelli che si chiama Golu ha raccontato alla polizia l’aggressione della scimmia ed ha detto che il gibbone in un attimo è entrato in casa ed afferrato il collo di Non Mohan.

La madre di Non Mohan è ritornata frettolosamente a casa ma non ha potuto far altro che constatare il decesso del figlio.

La madre ha detto alle forze dell’ordine che il piccolo Non Mohan aveva dei vistosi segni sul collo e che il bimbo: “Non è riuscito a resistere, era una bimbo debole e ha avuto problemi con le gambe a causa di alcune complicazioni fin dalla sua nascita”.

Alcuni vicini di casa, sentendo le urla del povero bambino hanno cercato di allontanare la scimmia ma sono arrivati nella casa di Non Mohan un attimo dopo la fatale aggressione.

Non Mohan aveva un fratello gemello di Sohan, un fratello di 6 anni Srikant e il maggiore di 11 anni.

Dal racconto dei vicini sembra che il grosso gibbone abbia tentato di entrare altre volte in casa ma che sia stato allontanato.

Alcuni testimoni dell’omicidio volevano sopprimere la scimmia ma poi sembra che siano stati convinti a non farlo da un ex miliare ora in pensione.