breaking-news, Italia

Roma, uomo ubriaco cerca di violentare ragazza di 19 anni

Roma-uomo-ubriaco-cerca-di-violentare-ragazza-di-19-anni

Una giornata di terrore a Roma per una ragazza di soli 19 anni.

La donna che lavora come cameriera presso un albergo di Roma al termine del suo orario di lavoro come ogni giorno si è recata alla fermata più vicina degli autobus.

L’intenzione della donna era quella di prendere un mezzo di trasporto pubblico per tornare al più presto a casa.

La ragazza mentre attendeva il mezzo è stata avvicinata da un uomo che l’ha scambiata per una prostituta e le ha chiesto il prezzo di una prestazione.

La ragazza ha cercato in tutti i modi di persuadere l’uomo dicendogli che non era una prostituta, però, senza riuscirci.

L’uomo ad un certo punto ha cercato di violentare la donna, si è sbottonato la camicia e l’ha bloccata cercando in tutti i modi di portarla in un posto più appartato.

L’uomo che ha cercato l’aggressione era ubriaco e la donna è riuscita a svincolarsi dall’aggressore e a fuggire.

L’ubriaco ha cercato di raggiungere la donna, ma la ragazza anche con l’aiuto di alcune altre persone è riuscita ad allontanarsi definitivamente dal luogo dove stava avvenendo la violenza.

Secondo la ricostruzione poi fornita dalla polizia dalla donna, sembrerebbe che la stessa sia riuscita a fuggire salendo a bordo di un auto nella quale c’erano alcuni suoi amici che passavano casualmente dal luogo dove stava per avvenire l’aggressione.

Un’altra donna che era vicina alla fermata dell’autobus, resasi conto del tentativo di aggressione da parte dell’uomo ubriaco ha chiamato il pronto intervento della polizia.

Due auto della polizia sono subito giunte sul posto e i poliziotti dopo essersi sincerati delle condizioni della donna, hanno cercato di identificare e bloccare l’uomo.

L’uomo è stato bloccato ed arrestato dopo qualche minuto ed è stato trasportato in questura dove dovrà rispondere del reato di violenza sessuale.