Loading...

Waldio,come allungare la durata delle batteriea degli smartphone

0
245
Waldio-allunga-la-durata-della-batteria-del-cellulare

Waldio-allunga-la-durata-della-batteria-del-cellulare

Una rivoluzione nel mondo della telefonia potrebbe arrivare da alcuni ricercatori sudcoreani che hanno trovato il metodo per poter rendere più duratura la batteria degli smartphone.

Una delle poche pecche forse l’unica che hanno gli smartphone di ultima generazione è proprio la durata della batteria che crea non pochi problemi ai possessori degli smartphone.

Con la nuova intuizione degli studiosi coreani, che deve ancora essere testata è probabile che il problema possa essere presto risolto.

I possessori di smartphone negli ultimi anni sono aumentati in maniera esponenziale.

Uno dei maggiori handicap di questi device che sono diventati dei piccoli computer portatili è il consumo della batteria.

Mentre con i vecchi cellulari le batterie potevano durare anche giorni , dipendeva sempre dall’uso che si faceva , con i nuovi smartphone le batterie durano pochissime ore .

I grandi produttori di smartphone da mesi sono alla ricerca di una soluzione che fino ad ora non è stata ancora trovata,

Anche gli smartphone più costosi e sofisticati hanno il problema della batteria che, all’improvviso, può lasciare il suo possessore con il dispositivo spento.

In aiuto a tutti coloro che hanno il problema della batteria del cellulare che non dura molto e che sono alla costante ricerca di una presa di corrente a cui collegarsi per ricaricare il proprio smartphone arriva una nuova tecnologia studiata in Sud Corea.

Il sistema Waldio, Write Ahead Logging Direct IO, permette di usurare meno possibile la batteria.

La batteria dello smartphone, con il passare dei mesi, ha una durata sempre inferiore per usura.

Tutto quello che si scrive o si memorizza su un cellulare viene caricato sulla batteria che perde sempre più la sua potenza.

Il sistema Waldio rende molto più veloce la scrittura dei dati sull’hard disk del nostro cellulare e, inoltre, ne diminuisce di molto le dimensioni.

I ricercatori della Hanyang University hanno stabilito che ogni file che si crea in uno smartphone occupa memoria ed esistono tanti file su tutti i dispositivi mobili che o diventano obsoleti o non sono più utilizzati.

Questi file occupano memoria e usurano la batteria.

Secondo i ricercatori sudcoreani se si riuscisse ad eliminare dal cellulare i file obsoleti e inutili il dispositivo diventerebbe anche 20 volte più veloce e la batteria avrebbe una durata del 39% in più.

Waldio, il sistema inventato dai ricercatori sudcoreani, consente di ridurre quasi del 50% lo spazio occupato da un file.

I coreani stanno ultimando i test sul sistema Waldio che potrebbe, a breve, comparire nei nuovi dispositivi mobili così garantendo una durata notevolmente superiore della batteria.

Loading...