Loading...

Mark Ruffalo l’incredibile Hulk è guarito da un tumore al cervello

0
477
Mark-Ruffalo-l-incredibile-Hulk-è-guarito-da-un-tumore-al-cervello

Mark-Ruffalo-l-incredibile-Hulk-è-guarito-da-un-tumore-al-cervello

Al Giffoni Film Festival, ieri, c’è stato un grandissimo ospite, Mark Ruffalo.

Mark Ruffalo è famoso in tutto il mondo per aver interpretato film di successo e, in particolare, per aver interpretato per anni, la serie televisiva  “L’incredibile Hulk”.

Il famoso attore è arrivato a Salerno in compagnia della moglie ed è stato accolto dal numeroso pubblico di Salerno con grandissimi applausi.

Mark Ruffalo ha parlato ai giornalisti di una sua personalissima esperienza molto toccante.

L’attore è riuscito a vincere la battaglia più difficile che un essere umano possa combattere, quella contro il cancro.

Mark Ruffalo è riuscito a sconfiggere un tumore al cervello che si era manifestato quando sua figlia aveva solo due settimane di vita.

L’attore ha svelato il suo segreto in seguito ad una domanda di un giurato del Giffoni Film Festival, un giovane coreano che ha chiesto a Mark Ruffalo: “io condivido con te una cosa, la paresi facciale. Come sei riuscito a superare il problema?”.

L’attore americano ha subito voluto rispondere al giurato coreano:

 “Diversi anni fa ho avuto un problema con un tumore benigno al cervello che mi ha provocato una paralisi parziale del viso. Ho iniziato a guardare alla mia vita in modo diverso, ho pensato di fare qualcos’altro, magari il regista. Come l’ho superato? Ho pregato incessantemente e una volta che ero in macchina per andare a una seduta di agopuntura, dove mia moglie mi ha sempre accompagnato, ho sentito l’occhio che tornava a muoversi. E ho ricominciato a sperare. Il tumore mi ha insegnato a dare le priorità: la vita è breve, non devi lasciarti andare”.

Mark Ruffalo ha anche detto che al ragazzo coreano che:

“Non conosco la tua situazione, vedo solo che sei molto giovane e allora voglio dirti una cosa: ragazzo, sei tu il mio eroe!”.

Loading...