Loading...

Mark Zuckerberg annuncia su Facebook che presto sarà papà

0
239
Mark-Zuckerberg-presto-sarà-papà-di-una-bambina-l-annuncio-su-Facebook

Mark-Zuckerberg-presto-sarà-papà-di-una-bambina-l-annuncio-su-Facebook

Un uomo felice che ha voluto rendere noto a tutto il mondo il suo stato con post su Facebook.

L’uomo di cui stiamo parlando non è uno qualsiasi è Mark Zuckerberg inventore di Facebook ed attuale amministratore unico.

La notizia che lo ha reso felice è la prossima nascita della sua prima figlia,

Ma Marck Zuckerberg ha voluto toccare anche un argomento poco discusso il dolore che determina ai genitori un aborto spontaneo.

Un patrimonio di diversi miliardi creato dal nulla grazie ad una grande invenzione che ha cambiato il modo di vivere e di comunicare di tanta gente.

Ha solo 31 anni ma è già uno degli uomini più ricchi al mondo.

Stiamo parlando di Mark Zuckerberg che presto conquisterà un altro traguardo forse il più importante in assoluto diventare papà.

Sposato da tre anni con Priscilla Chan, una donna di 30 anni di origini cinese, Mark Zuckerberg ha raccontato su Facebook le sue emozioni per la futura nascita di sua figlia.

Un annuncio che avrebbe voluto fare d tantissimo tempo e finalmente ora ha potuto fare.

Uno degli uomini più ricchi del mondo, Mark Zuckerberg, inventore e proprietario di Facebook ha annunciato che presto diventerà papà.

L’annuncio è stato postato sulla sua pagina ufficiale di Facebook che è in assoluto la più seguita al mondo.

Il post in poche ore ha ricevuto più di un milione e mezzo di mi piace.

Mark Zuckerberg ha detto che la moglie, Priscilla, aspetta una bambina.

Il fondatore di Facebook ha anche svelato che, purtroppo, la moglie ha avuto tre aborti spontanei.

Mark Zuckerberg ha detto che da due anni lui e la moglie stanno provando ad avere un bambino.

Il proprietario di Facebook ha postato un lungo commento sulle aspettative che un padre ha quando è in attesa di un figlio e dell’enorme dispiacere che si prova nel sapere che quel bambino non nascerà più:

“Ti senti così speranzoso quando sai che avrai un bambino. Inizi a immaginare come diventerà e sogni il suo futuro. Inizi a fare dei piani e poi, ad un tratto, tutto scompare”.

Mark Zuckerberg parla del dolore che un  genitore prova quando vi è un aborto spontaneo:

“E’ un’esperienza solitaria. La maggior parte delle persone non parla di queste cose. Hai paura che i tuoi problemi ti isolino o che gli altri abbiano una percezione negativa di te, come se fossi difettoso o avessi fatto qualcosa che abbia causato questa perdita. Così affronti tutto da solo. Nel mondo aperto e connesso di oggi però, parlare di questi temi non ci divide, anzi ci rende più vicini. Crea comprensione e tolleranza e ci dà speranza. Quando abbiamo iniziato a parlare coi nostri amici, abbiamo realizzato quanto questa cosa fosse frequente e che molte altre persone avevano avuto problemi simili e che quasi tutti, dopo hanno avuto dei bambini sani. Speriamo che condividere la nostra esperienza possa dare ad altri la stessa speranza che abbiamo noi e che aiuti altre persone ad aprirsi.”

Il messaggio di Mark Zuckerberg è stato molto commentato anche perché è stata una delle poche volte che si parla del dolore che si prova per la mancata nascita di un figlio.

Loading...