Loading...

Leone Cecil tre compagnie aeree non trasporteranno più trofei di caccia

0
170
Leone-Cecil-tre-compagnie-aeree-non-trasporteranno-più-trofei-di-caccia

Leone-Cecil-tre-compagnie-aeree-non-trasporteranno-più-trofei-di-caccia

Come un trofeo, alcuni turisti subito dopo viaggio e un safari nella bella e selvaggia Africa portavano nella propria valigia accanto allo spazzolino da denti e al dentifricio, delle zanne, denti e perfino la testa del grosso animale che avevano ucciso durante la battuta di caccia.

Il macabro trofeo era poi appeso in bella mostra su una parete dell’appartamento del cacciatore.

In seguito all’uccisione del leone Cecil da parte del medico Walter Palmer, vicenda che ha fatto molto discutere e che ha provocato un mare di polemiche da parte degli animalisti e non, alcune compagnie aeree, per la precisazione tre, hanno deciso che non sarà più possibile far salire a bordo dei propri aerei cimeli provenienti da un safari.

Le tre compagnie che hanno deciso di dire basta a questa usanza sono americane e sono Delta, American e United.

Fino a poco tempo fa le tre compagnie aeree americane che curano in particolare le linee di collegamento tra Africa e America non ponevano alcun divieto al trasporto di trofei da caccia da parte dei turisti provenienti dal continente nero.

Dopo l’uccisione del leone Cecil, però, per scoraggiare il turismo che ha come unico scopo la caccia grossa, le tre compagnie hanno deciso di porre il divieto di far salire sulla loro flotta aerea trofei provenienti da safari.

Loading...