Loading...

Toti contro Salvini no allo sciopero su Renzi e no a bloccare l’Italia

0
167
Salvini-si-a-Sallusti-candidato-sindaco-di-Milano-e-alla-Meloni-a-Roma

Toti-contro-Salvini-no-allo-sciopero-su-Renzi-e-no-a-bloccare-l-Italia

Giovanni Toti nuovo presidente della regione Liguria e dirigente di Forza Italia ha voluto dire la sua sulla proposta choc di Matteo Salvini, quella di fermare per 3 giorni l’Italia per protestare contro la politica del governo e in particolare contro Matteo Renzi.

Il presidente della Liguria ha affermato che la Lega Nord e Forza Italia se sono nella stessa coalizione fanno paura.

Giovanni Toti ha utilizzato twitter per rispondere alle numerose polemiche che aveva scatenato la proposta di Matteo Salvini contro Matteo Renzi.

Il presidente della regione, facendo riferimento all’intervista rilasciata da Matteo Salvini, ha twittato il seguente post: “Un po’ forzati i titoli dei giornali stamani, eh. Ognuno ha il suo stile, ma insieme vinciamo!”.

Giovanni Toti, inoltre, chiarisce la sua posizione sul possibile sciopero di 3 giorni contro Matteo Renzi dicendo no a questo tipo di protesta e ritenendo che ognuno è libero di protestare come vuole contro il governo anche se pensa che nel centrodestra serva unità.

Il presidente della regione Liguria, in particolare, dice che serve al più presto creare un’alternativa seria al governo Renzi in grado di vincere le prossime elezioni.

Sullo sciopero dei tre giorni proposto da Matteo Salvini per il mese di novembre, Giovanni Toti ha dichiarato che: “Non credo che una serrata o uno sciopero trovi il favore di imprese, commercianti e artigiani”.

Si aspettano ora altre repliche alla proposta di Matteo Salvini sia dal centrodestra che dal centrosinistra.

Matteo Salvini, intanto, sembra sempre più il probabile candidato alla guida della leadership del centrodestra.

 

Loading...