Loading...

Allarme per barrette cioccolato svizzere contaminate dalla salmonella

0
248
Allarme-salmonella-in-barrette-cioccolato-prodotte-in-Svizzera

Allarme-salmonella-in-barrette-cioccolato-prodotte-in-Svizzera

Il cioccolato svizzero è notoriamente il più buono che ci sia.

Ma in questi ultimi giorni sta facendo molto discutere il problema riscontrato su alcune barrette di cioccolato prodotto dall’azienda “Dr. Schär Twin Bar”.

Queste barrette è stato accertato dall’organizzazione sanitaria svizzera che contengono il batterio della salmonella che quindi sono nocivi per la salute dell’uomo.

L’allarme arriva dalla Svizzera le barrette di cioccolato della marca “Dr. Schär Twin Bar” contengono la salmonella e quindi possono recare danni alla salute.

Le autorità svizzere rendono noto che quella specifica marca di cioccolato è stata venduta anche in Italia e che nel paese elvetico si è provveduto a ritirarlo dal mercato.

I supermercati che hanno ancora delle giacenze o sugli scaffali di quella marca di cioccolato contenente la salmonella devono rendere noto i clienti del pericolo che corrono affiggendo cartelli nei quali devono scrivere espressamente che il cioccolato non va acquistato e consumato.

USAV, l’ente svizzero di controllo degli alimenti, ha comunicato che in Svizzera si è già provveduto al ritiro dal mercato del cioccolato della marca “Dr. Schär Twin Bar”.

L’azienda “Dr. Schär Twin Bar” produce cioccolato a barrette ognuna del peso di 21,5 grammi.

Ogni confezione contiene tre barrette ed è venduta nei negozi che hanno prodotti per le diete, nelle farmacie e negli alimentari e nei supermercati.

La salmonella si manifesta con febbre alta e forti dolori allo stomaco.

I medici informano che tutti coloro che hanno consumato il cioccolato dell’azienda “Dr. Schär Twin Bar” e hanno i sintomi tipici della salmonella di recarsi al proprio medico di famiglia.

Giovanni D’Agata massimo responsabile dell’associazione “Sportelli dei Diritti” invita i consumatori che hanno acquistato le barrette di cioccolato della marca “Dr. Schär Twin Bar” di riconsegnarlo al negoziante da cui è stato acquistato e di chiederne il rimborso.

Loading...