Loading...

FI, sette deputati lasciano e vanno con Denis Verdini

0
155
-FI-sette-deputati-lasciano-e-vanno-con-Denis-Verdini

-FI-sette-deputati-lasciano-e-vanno-con-Denis-Verdini

L’emorragia interna in Forza Italia non cessa.

Dopo la decisione del Senatore Francesco Amoruso di lasciare il movimento di Silvio Berlusconi per approdare nell’Ala di Denis Verdini, ieri sono stati in sette gli onorevoli che hanno presentato le dimissioni da Forza Italia per approdare nel nuovo gruppo formato dall’ex braccio destro del cavaliere.

I sette onorevoli che hanno aderito al nuovo movimento Ala sono Saverio Romano, Pino Galati, Ignazio Abrignani, Luca D’Alessandro, Monica Faenzi, Giovanni Mottola, Giovanni Parisi.

Denis Verdini ha annunciato che presto ci saranno altri deputati che lasceranno Forza Italia per approdare nel suo movimento.

Verdini punta a raggiungere il numero di 20 deputati per poter formare un gruppo autonomo alla Camera.

Ala, movimento che sostiene la riforma del Senato presentata dal governo Renzi, però con i suoi numeri non è più decisiva al Senato.

In seguito all’accordo raggiunto tra minoranza Dem e la maggioranza del Partito Democratico, fedele a Matteo Renzi, il premier ha i numeri, senza l’aiuto di Ala di Verdini, per l’approvazione della riforma del Senato.

Dopo l’accordo all’interno del partito democratico i senatori PD che potrebbero votare contro la riforma del Senato sarebbero solo due massimo tre.

Matteo Renzi potrà, quindi, contare al Senato sul voto di 111 senatori del Partito Democratico.

Con il voto quasi unanime del Pd alla riforma del Senato, il governo Renzi riuscirà a fare approvare il ddl del ministro Boschi senza alcuna difficoltà.

Loading...