Loading...

Modena, arrestati responsabili furto di 2000 forme di Parmigiano Reggiano

0
430
Modena-arrestati-responsabili-furto-di-2000-forme-di-Parmigiano-Reggiano

Modena-arrestati-responsabili-furto-di-2000-forme-di-Parmigiano-Reggiano

Gli uomini della Polizia di Modena hanno portato a termine una vasta operazione contro un gruppo di malviventi che era stato l’autore del furto di oltre 2 mila forme del più noto formaggio italiano, il Parmigiano Reggiano.

Sono state arrestate 11 persone originarie di diverse città italiane quali la stessa Modena, Foggia e Cremona.

Gli inquirenti da tempo investigavano su furti avvenuti nello stesso modo, che erano iniziati già a novembre 2013 e che sono proseguiti per due anni.

La banda di malviventi sgominata dalla Polizia di Modena aveva anche rubato ingenti quantitativi di pesce surgelato, quasi 15 mila chilogrammi, per un valore commerciale di oltre 700 mila euro.

La Coldiretti, in seguito alla cattura del clan malavitoso che ha rubato in due anni oltre 2 mila forme di Parmigiano Reggiano, ha reso noto che: “Il Parmigiano è il formaggio più rubato al mondo non solo perché viene sottratto da caseifici, magazzini e supermercati, ma anche per il furto di identità che subisce quotidianamente nei diversi continenti”.

L’associazione della Coldiretti inoltre ha chiarito che: “Se nei supermercati è spesso oggetto di taccheggio, negli stabilimenti e nei magazzini a colpire sono vere e proprie bande organizzate che lo rivendono poi al mercato nero senza adeguate garanzie qualitative, ma anche provocando un crollo dei prezzi sul mercato a danno dei produttori che stanno affrontando una situazione di grave crisi che mette a rischio il futuro del prestigioso formaggi”.

La Coldiretti ha anche detto che a destare molta preoccupazione è  la produzione molto alta di false forme di Parmigiano Reggiano.

 

Loading...